Questa traduzione fornita da StrongLoop / IBM.

È possibile che questo documento non sia aggiornato poiché la documentazione è in inglese. Per gli ultimi aggiornamenti, fare riferimento alla documentazione in inglese.

Installazione

Presumendo che sia stato già installato Node.js, creare una directory in cui conservare l’applicazione e renderla la directory di lavoro.


$ mkdir myapp
$ cd myapp

Utilizzare il comando npm init per creare un file package.json per l’applicazione. Per ulteriori informazioni sul funzionamento di package.json, consultare Informazioni specifiche sulla gestione di package.json di npm.


$ npm init

Questo comando richiede di specificare alcune informazioni, ad esempio il nome e la versione dell’applicazione. Per il momento, è possibile semplicemente premere il tasto INVIO per accettare i valori di default per molti di esse, ad eccezione di quanto segue:


entry point: (index.js)

Immettere app.js o qualsiasi altra cosa come nome del file principale. Se si desidera che sia index.js, premere il tasto INVIO per accettare il nome file predefinito consigliato.

Quindi installare Express nella directory app e salvarlo nell’elenco delle dipendenze. Ad esempio:


$ npm install express --save

Per installare momentaneamente Express e non aggiungerlo all’elenco di dipendenze, omettere l’opzione --save:


$ npm install express

I moduli Node installati con l’opzione --save vengono aggiunti all’elenco dependencies nel file package.json. Successivamente, l’esecuzione di npm install nella directory app installerà automaticamente i moduli nell’elenco di dipendenze.