Formazione di Express e Node.js da StrongLoop

Questa traduzione fornita da StrongLoop / IBM.

È possibile che questo documento non sia aggiornato poiché la documentazione è in inglese. Per gli ultimi aggiornamenti, fare riferimento alla documentazione in inglese.

Sviluppo dei motori di template per Express

Utilizzare il metodo app.engine(ext, callback) per creare il proprio motore di template. ext è l’estensione file e callback è la funzione del motore di template, la quale accetta le seguenti voci come parametri: l’ubicazione del file, l’oggetto delle opzioni e la funzione callback.

Il seguente codice è un esempio di implementazione di un motore di template molto semplice per il rendering del file .ntl.


var fs = require('fs'); // this engine requires the fs module
app.engine('ntl', function (filePath, options, callback) { // define the template engine
  fs.readFile(filePath, function (err, content) {
    if (err) return callback(new Error(err));
    // this is an extremely simple template engine
    var rendered = content.toString().replace('#title#', ''+ options.title +'')
    .replace('#message#', '

'+ options.message +'

'); return callback(null, rendered); }); }); app.set('views', './views'); // specify the views directory app.set('view engine', 'ntl'); // register the template engine

L’applicazione sarà ora in grado di effettuare il rendering dei file .ntl. Creare un file denominato index.ntl nella directory views con il seguente contenuto.


#title#
#message#

Successivamente, creare il seguente percorso nell’applicazione.


app.get('/', function (req, res) {
  res.render('index', { title: 'Hey', message: 'Hello there!'});
});

Quando si effettua una richiesta per la home page, index.ntl verrà visualizzato come HTML.